Il cane è da sempre considerato il miglior amico dell’uomo e tuttavia talvolta possono capitare eventi di aggressione, li leggiamo sui giornali e ne rimaniamo impressionati.
Così è naturale che vi siano persone che hanno paura dei cani o che comunque li guardano con diffidenza.

Essere aggrediti è un’esperienza spiacevole anche se dovesse trattarsi di un piccolo morso. Fortunatamente si tratta sempre di situazioni assai poco frequenti, l’uomo vive da migliaia di anni insieme al cane e le nostre città ne ospitano un gran numero: cosa accadrebbe se tale convivenza costituisse un pericolo oggettivo per l’uomo?

Fortunatamente le cose non stanno così, tuttavia i casi di cronaca lasciano senza parole soprattutto se è un bambino a fare le spese di queste aggressioni.

Ci si sforza di trovare delle spiegazioni che siano in grado di trovare una conciliazione tra il piacere di vivere con il cane e la salvaguardia dell’incolumità fisica in particolar modo dei più piccoli e quasi sempre preferiamo quelle che ci tranquillizzano del tipo: sono solo alcune razze a essere pericolose oppure si tratta di cani maltrattati. In realtà ci troviamo di fronte a un fenomeno più complesso che dobbiamo affrontare in tutta la sua articolazione se vogliamo ottenere dei risultati.

Non vi è dubbio che la convivenza tra uomo e cane oggi abbia anche degli aspetti di problematicità: le città sono sempre più affollate, gli spazi di condivisione sempre più angusti, ma soprattutto c’è una grande disinformazione circa il modo corretto di educare, gestire, condurre il cane da parte dei proprietari e parallelamente circa il modo adeguato di approcciare e interagire con i cani che non si conoscono.

La Scuola di Interazione Uomo-Animale (SIUA) da anni si occupa della formazione di professionisti nell’ambito della relazione con l’animale, proponendo percorsi formativi indirizzati a coloro che vogliono lavorare sul comportamento del cane, educatori ed istruttori cinofili, e a coloro che vogliono lavorare nel sociale con gli animali, Pet Therapy e Didattica nelle scuole.

Nella primavera del 2009 partiranno diversi progetti formativi. Quanti fossero interessati possono visitare il sito http://www.siua.it o contattarci inviando una mail a corsi@siua.it o telefonicamente allo 051/810387 o al 340/2513890.

di Roberto Marchesini

STAFF SIUA – Scuola di Interazione uomo-Animale

Segreteria Didattica SIUA
Scuola di Interazione Uomo-Animale
C.P. 21 – 40018 San Pietro in Casale (BO)
Cell. 340/2513890 Fax 051/810387
Web http://www.siua.it

Annunci