Le cifre sono davvero importanti.
Ben 40 mila i minori denunciati ogni anno in Italia, di cui il 29% e’ di nazionalita’ straniera.

I dati sono stati diffusi dall’associazione ”La caramella buona”.

Le denunce dei minori provengono per la maggior parte (circa 45%) dal nordovest.

Sono circa 35 mila gli ingressi ogni anno nei Centri di prima accoglienza dei minori che delinquono e di questi il 58% e’ di nazionalita’ straniera.

Sulla base di questi dati si ipotizza l’abbassamento della soglia di punibilita’ dei minori.
In Francia, per esempio, la soglia di punibilita’ e’ stata abbassata da 15 a 13 anni e per i minori che si macchiano di reati gravi e’ previsto il carcere.

Annunci