Il presidente del Senato, Renato Schifani, ritiene che la strategia migliore per combattere il bullismo e il disagio giovanile rimanga quella della prevenzione; questo contro la repressione attraverso un abbassamento dell’eta’ della punibilita’ come avviene in Francia.

Il pacchetto sicurezza ora all’esame della Camera ‘prevede infatti l’inasprimento delle pene per individui di eta’ superiore ai 18 anni che abbiamo commesso reati in concorso con minorenni.

Schifani invita i genitori, la scuola ed i mezzi di informazione ad un controllo di messaggi, alla prevenzione, alla educazione.

Annunci