Si tratta di un progetto per la legalita promosso dall’Amministrazione provinciale di Vibo Valentia e dalla Sovrintendenza ai beni archeologici.

La tutela dei beni archeologici e la storia di un territorio per coltivare nei giovani il rispetto delle regole e incrementare il senso civico delle nuove generazioni.

I due enti puntano a promuovere una massiccia adesione delle scuole vibonesi di ogni ordine e grado al progetto.

Le finalità specifiche del progetto riguardano l’educazione alla legalità e alla cittadinanza, il rispetto e tutela dell’ambiente.

Annunci