Tre ragazzi di 10, 12 e 16, anni hanno dato fuoco a due plessi di una scuola media ed elementare in provincia di Messina, per vendicarsi della sospensione di uno di loro.

I 3 studenti hanno danneggiato arredi e attrezzature didattiche, le porte e gli uffici di presidenza e della segreteria.

Annunci