Si rileva un aumento in Veneto del fenomeno dei ‘minori abusanti’, cioe’ di ragazzini che maltrattano, molestano sessualmente o rendono vittime di atti di bullismo loro coetanei.

E’ quanto e’ emerso a Padova, al centro Congressi di Villa Ottoboni, nel corso di un seminario che ha riunito gli operatori sociali dei servizi territoriali, promosso dall’Assessorato regionale ai servizi sociali.

I bambini e ragazzi in carico ai Centri nel 2009 autori di abusi su altri minori sono stati 15, dato in crescita rispetto all’anno 2008 (11 casi) e destinato ad aumentare nel 2010.

Per quanto riguarda invece le denunce presentate al Tribunale per i minorenni di Venezia, ne risultano 60/70 nel corso del 2009.
Fra i maltrattamenti, l’abuso sessuale/molestie risulta quello piu’ frequente: e’ nel 54% dei casi di tipo extrafamiliare e in piu’ del 60% dei casi avviene in maniera continua.

Annunci