Una ragazzina della scuola media ‘Ezio Vanoni’ di Morbegno, in Valtellina, al termine delle lezioni e’ stata ferita da un grosso petardo lanciatole contro da tre coetanei che frequentano la stessa scuola.

La vittima e’ una 12enne che ha riportato bruciature al collo, al petto e a una mano, quando ha afferrato il petardo per toglierlo dalla giacca a vento, dentro la quale si era infilato, prima che potesse esplodere.

Annunci