IN & AUT. Percezioni sensoriali e comunicazione nell’autismo.
Secondo convegno internazionale. Crema, 22-23-24 marzo 2012

Il modo di percepire il mondo circostante influenza e determina gran parte dei comportamenti umani. Per questo, la conoscenza della sensorialità autistica, spesso caratterizzata da manifestazioni che si differenziano per natura e per intensità da quelle per cui è calibrato l’ambiente umano, può contribuire notevolmente alla comprensione dell’origine dei comportamenti problematici. Il grado di condizionamento che l’agire comunicativo può derivare da iper e iposensibilità nei vari canali sensoriali incide in modo più o meno significativo sull’interazione sociale. Porre in relazione questi fenomeni porta a compiere un deciso passo avanti in favore dell’avvicinamento fra due culture, quella autistica e quella neurotipica, dove non esiste né giusto né sbagliato ma solo “sistemi operativi diversi” in grado di incontrarsi e di convivere al meglio, nel reciproco rispetto, dove esiste una reciproca conoscenza.

Relatori: Olga Bogdashina, Theo Peeters, Hilde De Clercq, Antonella Valenti, Flavia Caretto, Luigi D’Alonzo, Luisa Di Biagio, Enza Crivelli e altri.

Sede del convegno: Università degli Studi, via Bramante 65 – 26013 Crema

Crediti ECM richiesti per tutte le categorie della riabilitazione (n° 18 crediti)

Riduzioni per chi si iscrive entro il 12 marzo 2012.

Per informazioni: e-mail a in.e.aut@uovonero.com oppure tel. 34 93 77 28 39

Lorenza Pozzi
uovonero edizioni
http://www.uovonero.com
http://www.facebook.com/uovonero
(+39) 347 4113667

Annunci