Durante la puntata di sabato 17 maggio 2014, il ballerino Christian ha danzato affrontando il delicato tema del bullismo ballando sulle note della canzone “La Cura” di Franco Battiato.

Proprio in occasione della giornata mondiale contro l’omofobia, il tema delle prepotenze e della violenza fra ragazzi viene portata con grande impatto in uno dei programmi maggiormente seguiti dai giovani.

La Ferilli, visibilmente commossa, ha detto “ognuno di noi vive delle prepotenze”.

La Giornata contro l’omofobia  si tiene ogni 18 maggio in tutto in mondo.

992c08e998e92eecc985be5fadb772cd-016-U200433593701k8--673x320@IlSecoloXIXWEB

Secondo un report pubblicato da Arcigay questo è stato un anno nero dell’omofobia.

Tra maggio 2013 e maggio 2014, 75 casi raccontati dalla stampa, tra i quali quattro suicidi e due tentativi di suicidio, oltre a pestaggi, blitz vandalici, scritte, attacchi ai simboli o alle persone.

Il bullismo omofobico è ad oggi una delle cause di maggior rischio suicidario.

 

Annunci