differenze

Due progetti per l’educazione alla diversità nelle scuole partono rispettivamente nel Lazio e a Siracusa.

La regione ha reso noto di avere stanziato centoventimila euro per la realizzazione di progetti contro la discriminazione.

Il programma coinvolgerà 50 istituti e circa 25mila ragazzi.
Si tratta del “più grande piano in Italia contro l’omofobia nelle scuole.

I temi principali che verranno affrontati sono proprio i diritti e la lotta all’omofobia e alla transfobia, fenomeni di cui le ragazze e i ragazzi devono diventare più consapevoli”.

Il progetto nasce in in collaborazione con le associazioni lgbt.

Ha il patrocinio del comune il progetto previsto nelle scuole del comune siciliano.

Si chiama “L’altro da me” ed è destinato alle quinte elementari e prime medie per permettere ai più piccoli di affrontare, come meglio si addice a bambini di quell’età, le questioni legate alle differenze e alla cultura dell’uguaglianza.

Tutti i progetti si avvalgono del supporto di professionisti ed esperti che mettono a disposizione dei ragazzi le loro competenze per affrontare il pregiudizio e le questioni legate all’orientamento sessuale e all’identità di genere.

Fonte: Gay.it

Annunci