prayer

La preghiera e la meditazione riescono a modificare il profilo genico e depotenziare le sequenze cellulari pericolose per la salute.

Gli studi quarantennali dell’americano Herbert Benson sono stati confermati da ricerche internazionali.

Lo stesso scienziato ha dimostrato come la ” prayer therapy” può essere un toccasana dal momento che sequenze di geni importanti per la salute sono diventate più attive e sequenze di geni potenzialmente nocivi sono diventate meno pericolose.

Con il risultato di raggiungere miglioramenti dell’efficienza dei mitocondri ( vere e proprie centrali energetiche cellulari) con un migliore controllo della glicemia e una riduzione dei radicali liberi.

Ora gli scienziati stanno cercando di capire se queste tecniche potrebbero alleviare i sintomi di patologie come l’ipertensione e le malattie infiammatorie intestinali.

Annunci