cortile

Sabato 19 / Domenica 20 settembre 2015
una mappa di cortili dalla Biblioteca Malatestiana al quartiere adiacente
per bambini, ragazzi e adulti
A Cesena nasce un nuovo appuntamento annuale per i giovani e le famiglie promosso dalla Biblioteca Malatestiana e dal Comune di Cesena in collaborazione con il [NON]MUSEO – Centro di arte e cultura contemporanea dall’infanzia e realizzato con il contributo di Unicredit. Per un week end i cortili della Biblioteca e il quartiere adiacente saranno abitati da narrazioni, performance, atelier-laboratori, ascolti e musica, installazioni, cinema e video per scoprire come alcuni linguaggi artistici possano convivere e relazionarsi con le persone e con i luoghi, aprendo varchi ai racconti e ai segreti celati dietro ad ogni cortile.

Protagonista del festival è il cortile: un microcosmo connesso alla città, che porta il segno dell’intimità e della condivisione. É un luogo di passaggio in cui l’attraversamento e gli stralci di vita quotidiana vanno a comporre un mosaico emozionale di memorie, storie e suggestioni correlate alle persone che lo abitano o che lo attraversano temporaneamente. Il cortile, sia esso un appendice di una casa o un luogo pubblico d’incontro, é il depositario di memorie infantili che riemergono a tratti come un archivio personale di rimembranze, sensazioni e sogni modellati dal tempo. Il cortile é l’angolo dei misteri, un luogo circoscritto in cui convivono il dentro e il fuori, due anime ambivalenti sempre pronte a capovolgersi e che disegna una geografia allo tempo stesso intima e pubblica. É uno spazio ricco di storie e di misteri che attendono di scoprirsi attraverso il potere dell’immaginazione.

Il festival si propone come una dedica all’incontro e allo scambio, invitando ad aprire gli occhi sulla bellezza dei luoghi della città di Cesena e sulla poesia quotidiana delle persone che la abitano.

PROGRAMMA
…………………………………………………………………………………………………………………….
Sabato 19 settembre
dalle 20:00 alle 23:00

Domenica 20 settembre
dalle 15:30 alle 18:30

ingresso principale / foyer del festival:
Cortile Biblioteca Malatestiana – cancello “Biblioteca ragazzi” – Piazza Bufalini, Cesena

nel foyer del festival ogni partecipante potrà ricevere una mappa dei cortili da attraversare, che gli sarà consegnata all’interno della grande tenda del viandante dei cortili

ARTISTI E ATTIVITA? NEI CORTILI
(I cortili nei quali si svolgono le attività saranno indicati nella mappa che si ritira
all?ingresso; dove non indicato l?attività è presente sia sabato che domenica)

> ELENA BELLANTONI
“Parole Corte” / Performance partecipata
……………………………………………………………………………………………………………
> VINCENZO VASI E VALERIA STURBA
“OOOPOPOIOOO” / performance sonora
sabato 19 settembre
……………………………………………………………………………………………………………
> SILVIA COSTA
“E il tempo si fermò alle cinque” / teatro-narrazione
……………………………………………………………………………………………………………
> GIORGIA VALMORRI
“Eppure sei così piccolo ma indimenticabile” I° movimento /
installazione- laboratorio
“Sistema” / opera-installazione
“Giardino di connessioni – secondo movimento / disegno
……………………………………………………………………………………………………………
> ENRICO MALATESTA
Forestatamburo / sezione I – Installazione sonora e laboratorio sul suono
……………………………………………………………………………………………………………
> CRISTINA BROLLI
“Zuppa di sassi ed altre stranezze” / narrazione e laboratorio
sabato 19 settembre
“Indovinare le ombre” / piccolo atelier fotografico
domenica 20 settembre
……………………………………………………………………………………………………………
> MUTA IMAGO
“Via Plaiola 29” / ascolto – radio dramma
……………………………………………………………………………………………………………
> LESLIE SILVANI (KATRIÈM ASSOCIAZIONE)
“Ti racconterò di cose antiche” / percorso narrativo
……………………………………………………………………………………………………………
> KATRIÈM ASSOCIAZIONE e ORECCHIO ACERBO
“Le case degli altri bambini” / laboratorio e narrazione
domenica 20 settembre
saranno presenti anche gli autori Luca Tortolini e Claudia Palmarucci
……………………………………………………………………………………………………………
> CINETECA DI BOLOGNA
“Parodia e architettura nel cinema di Buster Keaton” / proiezione cinema
sabato 19 settembre
……………………………………………………………………………………………………………

IL FOYER DEL FESTIVAL
“IL CORTILE DEL VIANDANTE”
> NICOLA DALTRI
“Apriti sesamo”
installazione – rito d’inizio per il viaggio nei cortili
……………………………………………………………………………………………………………
> C’ERA UNA VOLTA CHICCHIRIVOLTA … Giocare e inventare
spazio ludico a cura di Sara Panzavolta
……………………………………………………………………………………………………………
> TEMPORARY BOOK SHOP DI ORECCHIO ACERBO – casa editrice
……………………………………………………………………………………………………………
> UNA MERENDA PRIMA DI INIZIARE IL VIAGGIO
un dono nutriente per tutti i visitatori

Il programma dettagliato delle attività sarà consultabile nelle prossime settimane su:
http://www.comune.cesena.fc.it / http://www.malatestiana.it / http://www.katriem.it
per info Katriem Associazione: + 39 329 22 91 306 / info@nonmuseo.it

INGRESSO LIBERO

“Di cortile in cortile” Festival itinerante tra geografie affettive, arte e infanzia Promosso da: Comune di Cesena, Biblioteca Malatestiana
A cura di: Valentina Pagliarani
In collaborazione con: [NON]MUSEO Centro di arte e cultura contemporanea dall’infanzia
Il festival è un evento partner di: LA NOTTE VERDE – La settimana del Buon Vivere
Con la collaborazione di: CINETECA DI BOLOGNA, ORECCHIO ACERBO casa editrice
Con la partecipazione degli abitanti di Via Sacchi e del progetto “Chi non ha contrada non ha casa”
Con il contributo di: UNICREDIT
Sponsor tecnici: Scarpellini Garden Center, merenda in collaborazione con la NOTTE VERDE – Settimana del buon vivere foyer del festival in collaborazione con: ORECCHIO ACERBO, CHICCHIRIVOLTA,
NOTTE VERDE – LA SETTIMANA DEL BUON VIVERE
Illustrazione di: Viola Niccolai

Annunci