Milano 23 ottobre 2015 Lezioni d’aula – Il processo

Milano 24 ottobre 2015 Lezioni d’aula ed esercitazioni – Gli strumenti

Costi:

Una giornata 130 euro
I e II giornata 230 euro (190 euro fino al 13 ottobre)

Sede: SEMA via Settembrini 40 – 1 piano

Milano Stazione Centrale

Metropolitana 2 Centrale e Caiazzo

modulo di iscrizione

Al termine verranno rilasciati i materiali utilizzati durante le lezioni

Con la partecipazione al corso i partecipanti otterranno:

una comprensione del processo di valutazione e gestione del rischio stress lavoro-correlato;
strumenti applicativi per un’azione di base della fase preliminare della valutazione del rischio;
una panoramica su alcuni strumenti e metodi utilizzabili nella fase di approfondimento del rischio;
indicazioni sulla scelta delle misure di riduzione del rischio
una raccolta della normativa rilevante

Programma

Venerdì 23 ottobre (09.30 – 16.30) Il processo

Lo stress lavoro correlato: caratteristiche del fenomeno

Il concetto di rischio psicosociale e le sue relazioni con lo stress lavoro correlato

Elementi di differenziazione tra le diverse manifestazioni del rischio psicosociale (stress lavoro correlato, mobbing, burnout, ecc.)

Obblighi normativi in tema di stress lavoro correlato a partire dal Decreto Legislativo 81/2008 e dalle indicazioni della commissione ministeriale del 7 Novembre 2010:

I fattori di rischio stress lavoro correlato legati al contenuto e al contesto

Gli eventi sentinella: in che modo utilizzare al meglio gli indicatori, come analizzare i dati

Le migliori prassi europee sulla valutazione del rischio stress lavoro correlato: cosa possiamo apprendere da esse

Case histories: due casi di processo di valutazione del rischio stress, analisi degli eventi sentinella, individuazione delle misure di riduzione del rischio

Sabato 24 ottobre (09.30 – 16.30) Gli strumenti

Simulazione del progetto di valutazione aziendale del rischio stress lavoro-correlato

Formulazione del preventivo

Preparazione del contesto: creazione del Gruppo di Coordinamento interno, azioni informative e formative

Le fasi operative del percorso per la valutazione del rischio stress lavoro correlato

Analisi della popolazione e individuazione dei gruppi omogenei

Strumenti soggettivi ed oggettivi per la valutazione del rischio stress lavoro correlato: raccomandazioni per l’uso e l’interpretazione dei dati

Metodi per l’analisi del rischio stress nella fase preliminare: il metodo Inail, suoi punti di forza e limiti

Metodi per l’analisi del rischio stress nella fase preliminare: il metodo Cesvor, strumenti, esempi applicativi

Dalla valutazione preliminare all’analisi soggettiva: questionari e focus group

Realizzazione dell’indagine sul campo

Definizione delle misure di riduzione del rischio

Redazione di un rapporto conclusivo

I docenti

dott. Paolo Campanini
Consigliere Ordine Psicologi Lombardia, coordinatore del progetto Ph.D. in Medicina del Lavoro, socio di Altra Psicologia, è assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Milano – Dipartimento di Medicina del Lavoro. Collabora con il Centro Stress e Disadattamento Lavorativo della Fondazione IRCCS Ca’ Grande Ospedale Maggiore Policlinico. E’ socio dell’Associazione Italiana Analisi e Modificazione del Comportamento (AIAMC). Ha collaborato per diversi anni con il Consorzio per il Centro di Collaborazione per l’Organizzazione Mondiale della Sanità in relazione alle tematiche riguardanti i fattori di rischio psicosociale negli ambienti di Lavoro (stress e mobbing). Svolge docenze e corsi di formazione sugli argomenti di ricerca e ha al suo attivo diverse pubblicazioni nazionali ed internazionali.

dott.Carlo Bisio (www.carlobisio.com) è Psicologo del lavoro e delle organizzazioni ed Ergonomo, proviene da 15 anni di appartenenza aziendale. Svolge attività di libero professionista con iscrizione all’Albo professionale degli Psicologi; dirige due società di consulenza e formazione a Milano e Londra. Collabora con la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano Bicocca dal 2001, dove ha svolto docenze a contratto e seminari. I suoi interessi professionali sono nella formazione e consulenza manageriale, in particolare nei campi della sicurezza e del benessere organizzativo. Ha collaborato con moltissime aziende, società di consulenza, centri di formazione, associazioni, enti pubblici, università, case editrici. E’autore di numerosi scritti sulla formazione, sulla comunicazione, sulla sicurezza lavorativa.
Per l’iscrizione ad uno o entrambe le giornate del Corso Stress Lavoro Correlato può scaricare l’apposito modulo
e seguire le indicazioni all’interno,
oppure può richiederlo via mail a: info@psicologia.mi.it.

Scuola Alta Formazione Discipline Psicologiche
Segreteria Scientifica e Organizzativa

http://www.psicologia.mi.it

tel. 345/3572562

Annunci